CLAVIERE, SALVINI SMENTISCE PARIGI: “I FRANCESI CI HANNO SCRITTO SOLO DOPO AVER LASCIATO GLI IMMIGRATI NEL NOSTRO PAESE. DA OGGI LA POLIZIA ITALIANA È A PRESIDIARE IL CONFINE”

“La Francia ha comunicato di voler consegnare un gruppo di immigrati alle
9,49 di ieri, peccato li avesse già abbandonati in territorio italiano.
Non solo. Non c’è alcun accordo bilaterale Italia-Francia, scritto e
ufficiale, che consenta questo tipo di operazioni. Se Parigi parla di
“prassi” ne deve rispondere il governo precedente: ora l’aria è cambiata e
non accettiamo che vengano portati in Italia degli extracomunitari fermati
in territorio francese, senza che le nostre forze dell’ordine possano
verificarne l’identità. L’ennesimo abuso transalpino, che ha approfittato
anche della buonafede della nostra polizia, avrà conseguenze: per nostra
iniziativa a Claviere sono già state inviate delle auto di pattuglia per
controllare e presidiare il confine. Dalle parole ai fatti”. Lo dice il
ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *