SAN SALVATORE DI FITALIA, SI PROGETTA INTERVENTO IN CONTRADA SCRISERA

Sarà definitivamente messo in sicurezza il costone roccioso che in contrada Scrisera, a San Salvatore di Fitalia, nel Messinese, continua a minacciare le abitazioni sottostanti e un tratto della strada provinciale 155 che collega Tortorici e Galati Mamertino. Da decenni, in particolar modo dopo piogge di forte intensità, si verifica il distacco di pietrame e di massi che, oltre a finire sul manto stradale, hanno danneggiato alcune case, tanto da costringere l’amministrazione cittadina a interdire la zona perfino al pascolo. Finora c’erano stati soltanto alcuni interventi tampone, l’ultimo dei quali nel 2015 ma adesso, grazie all’intervento dell’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce, sta per essere progettato il consolidamento dell’intero versante. La gara bandita dalla Struttura commissariale, che si concluderà il 23 ottobre, prevede anche le indagini geologiche e geotecniche che serviranno a individuare le tecniche operative più idonee a scongiurare nuovi crolli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *