Domenica 6 ottobre Lungomare Fest per l’intera giornata all’insegna della solidarietà

Catania – Ultimo appuntamento per il 2019, domenica 6 ottobre, con le iniziative del Lungomare Fest  promosso dal Comune di Catania con la collaborazione di numerose realtà del territorio pubbliche e private.
Sarà la solidarietà il tema-guida delle attività previste dalle ore 10 alle 20 nel lungomare di viale Ruggero di Lauria e via Artale Alagona, chiuso al traffico veicolare.

Il CSVE in collaborazione con l’assessorato comunale alla famiglia sta coordinando operativamente le azioni del “Lungomare del Volontariato”.

Lungomare Fest -ha commentato il sindaco Salvo Pogliese- si conferma un’iniziativa che sta avendo un successo strepitoso: oltre centomila le presenze registrate ogni prima domenica del mese da marzo scorso. Ringrazio quanti si sono prodigati, assessori in testa, per rendere ogni appuntamento sempre più coinvolgente e partecipato, una vera e propria festa che piace a cittadini e commercianti che apprezzano la nuova formula. Chiudiamo in bellezza -ha proseguito il primo cittadino- prima della pausa invernale con un appuntamento all’insegna della solidarietà. Il volontariato e tutto il terzo settore, dimostrano ancora una volta, grazie anche all’azione di coordinamento del CSVE, una grande capacità organizzativa, costituendoun supporto irrinunciabile per il welfare locale, fornendo servizi e attività indispensabili per tutta la cittadinanza, un’azione su cui l’assessore Giuseppe Lombardo è quotidianamente impegnato soprattutto per garantire le fasce più deboli”.

Saranno presenti oltre 70 realtà sociali di varia estrazione, dal terzo settore ai club service, dalle società scientifiche alle autorità di pubblica sicurezza.Le iniziative si snoderanno tra percorsi sensoriali sull’abbattimento delle barriere architettoniche e progetti di promozione del volontariato, tra aree mediche dedicate anche a screening e spazi riservati a iniziative di protezione civile e sicurezza, primo soccorso, attenzione alle fragilità sociali e alle disabilità, con circa trecento volontari impegnati. Focus anche sull’ambiente con promozione della mobilità sostenibile e sensibilizzazione alle attività di riciclo.
L’Autobus della Salute dell’Amt accoglierà le prenotazioni, aperte a tutti gratuitamente, degli screening per la diagnosi precoce del tumore al seno, della cervice uterina e del colon del retto con esecuzione della dermatoscopia per la prevenzione del melanoma, oltre all’azione di lotta al fumo a cura della lega antifumo.
Non mancheranno attività di intrattenimento all’insegna di musica, sport, cultura, anche con l’autobooks librincircolo e gli stand del mercatino dell’artigianato.
Il calendario della rassegna annovera anche sfilate ed esibizioni canore solidali, ma anche balli country, concerti dal vivo che sulpalco di piazza Nettuno si alterneranno per l’intera giornata.
Numerose le attrazioni per i bambini: spettacoli di magia, giochi a grandezza naturale sulla sicurezza stradale, esibizioni di trampolieri, “scultori” di palloncini e bolle di sapone. E ancora tornei aperti di basket, pallamano, calcio balilla umano, calcio a cinque, dimostrazioni di varie discipline motorie.
Un’ area di sosta gratuita dedicata ai diversamente abili è stata predisposta in via del Rotolo, con accesso dalla rotatoria Sant’Agata di viale Alcide De Gasperi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *