Notte di Sant’Agata: Notte dei Musei.

Catania – Notte dei Musei in edizione speciale quella prevista domenica 2 febbraio in occasione dell’apertura della festa di Sant’Agata a Palazzo degli Elefanti. E’ la “Notte di Sant’Agata” e coincide con la consegna della candelora d’oro da parte del sindaco Salvo Pogliese ai Vigili del Fuoco, e con l’accensione della lampada votiva alla santa patrona. Momenti ai quali seguirà, in piazza Duomo, l’omaggio floreale dei Vigili del Fuoco a Sant’Agata e lo spettacolo pirotecnico con fuochi barocchi e musica.
All’interno di questa cornice festosa musei, siti storici, chiese e palazzi monumentali cittadini saranno aperti al pubblico dalle 19 alle 24, gratuitamente o con tariffa ridotta, con visite guidate e diverse iniziative culturali.
Saranno visitabili con ingresso libero Palazzo degli Elefanti, Palazzo della Cultura, la Chiesa San Nicolò l’Arena, il Teatro Antico, la Galleria d’Arte Moderna nell’ex Convento di Santa Chiara, la Basilica Santuario Maria SS. Annunziata al Carmine, la Confraternita  S. Sebastiano, il Polo Tattile Multimediale di via Etnea con diversi percorsi e il Bar al buio.
Ingresso con tariffa ridotta per il Castello Ursino, le mostre sulla Cina e Gauguin a Palazzo della Cultura, il Museo Belliniano, il Museo Emilio Greco, la Chiesa San Nicolò l’Arena, il Museo Diocesano, le Terme Achilliane, la Chiesa e Cripta di S. Gaetano alla Grotta, le Chiese S. Agata la Vetere, S. Biagio in Sant’Agata alla Fornace, S. Giuliano, il Santuario Sant’Agata al carcere, la Badia di Sant’Agata, la Cripta di S. Euplio, il Monastero dei Benedettini, la Cappella Bonajuto, il Museo d’Arte contemporanea Sicilia.


Siti a libera fruizione:
– Palazzo degli Elefanti;
– Palazzo della Cultura;
-Chiesa San Nicolò l’Arena;
– Teatro Antico;
– Galleria Arte Moderna Ex Convento di Santa Chiara;
– Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine;
– Confraternita S.Sebastiano.

Siti a pagamento:
– Palazzo della Cultura;
– Castello Ursino;
– Museo Belliniano;
– Museo Emilio Greco;
– Chiesa San Nicolò l’Arena;
– Museo Diocesano;
– Terme Achilliane;
– Chiesa e Cripta di S. Gaetano alla Grotta;
– Chiesa S. Agata la Vetere;
– Chiesa S. Biagio in Sant’Agata alla Fornace;
– Santuario Sant’Agata al carcere;
-Chiesa S. Giuliano;
– Badia di Sant’Agata;
– Cripta di S. Euplio;
– Monastero dei Benedettini;
– Cappella Bonajuto;
– Museo d’Arte contemporanea Sicilia.


Palazzo degli Elefanti – piazza Duomo

ore 20,00

Nella corte del Palazzo degli Elefanti il Sindaco consegnerà il premio “La candelora d’Oro”e sarà accesa la lampada votiva a S. Agata. A seguire, in piazza Duomo, omaggio floreale da parte dei Vigili del Fuoco e spettacolo pirotecnico con fuochi barocchi e musica.

Palazzo della Cultura – via Vittorio Emanuele, 121

dalle 19:00 alle 24:00 visitabili le mostre:
a pagamento
– “CINA – Arte in movimento” e le opere polinesiane di Gauguin ingresso prezzo ridotto €. 4,00 (ultimo biglietto ore 23,00).Visite guidate €. 2,50 per persona oltre il biglietto d’ ingresso .

ad ingresso libero:
– Auditorium del Palazzo della Cultura, piano primo
“Il velo delle donne, dimora dell’invisibile” – Mostra d’arte contemporanea di Carmela Sigona.
– Al Caffè Letterario
Mostra “S. Biagio incontra S. Agata – da Bronte a Catania” degli alunni del IISS “Ven. Ignazio Capizzi” di Bronte in collaborazione con il Liceo Artistico “Emilio Greco” di Catania. Visite guidate a cura degli alunni della classe 3 D del Liceo statale E. Greco.

– “l’Icona votiva di Sant’Agata” realizzata da Salvo Ligama all’interno degli antichi resti di casa Platamone
-scultura “Neth” realizzata, nell’ambito dell’International Connessus Program “Jihart – Arte e Pace”, dagli artisti Giuse Rogolino e Giusy D’Arrigo
– scultura Legami di Jano Sicura
– scultura Il senso della Responsabilità di Orazio Coco
– scultura Identità concentriche di Pierluigi Portale
Installazioni fisse presso la Torre Saracena:
– Opera pittorica “Regolo” realizzata da Rosario Genovese
– Opera pittorica “LAS CUCHARILLAS PARA EL CAFFE’ FLORIAN” realizzata da Sergio Pausig
– Opera pittorica “Agata è per sempre” realizzata da Daniela Costa
– Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Catania, curata da Angelo Cigolindo

Castello Ursino – piazza Federico di Svevia

Dalle 19.00 alle 24.00 ( ultimo biglietto ore 23.00); prezzo ridotto
Visitabili le mostre
“Per Grazie ricevuta. Ex voto Miraculi e altre storie”
“Uno sguardo sulla vita di Sant’Agata”
“Caravaggio immersive”
“Collezione permanente del museo”
dalle ore 21.00, visita guidata del castello e delle collezioni custodite all’interno; costo della visita (oltre il biglietto d’ingresso) € 3,00 per persona € 2,00 per i minori di 18 anni. A cura dell’Associazione Guide Turistiche Catania

Museo Belliniano – piazza S. Francesco d’Assisi, 3

Apertura dalle 19,00 alle ore 24,00 ultimo ingresso ore 23.30 Biglietto d’ingresso € 1,00.
Visite guidate al prezzo di € 1,00. Sarà interessante conoscere la vita del compositore nostro concittadino, Vincenzo Bellini in mezzo a spartiti , cimeli e piccoli capolavori realizzati dalle dame per il cigno catanese. Non e’ necessaria la prenotazione. A cura dell’Associazione Guide Turistiche Catania

– Museo Emilio Greco Piazza S. Francesco d’Assisi, 3
Apertura dalle 19,00 alle ore 24,00 ultimo ingresso ore 23.30 Biglietto d’ingresso € 1,00.

-Chiesa Monumentale di San Nicolò l’Arena, Piazza Dante
Apertura dalle ore 19,00
Ingresso e visite guidate gratuite, accesso al camminamento biglietto € 1.00 Non è obbligatoria la prenotazione a cura dell’Associazione Guide Catania.

-G.A.M. Galleria Arte Moderna Ex Convento di Santa Chiara, Via Castello Ursino, 26 angolo via Transito
Mostra “Agatarte 2020” a fini di beneficenza, a cura dell’Associazione Agata Donne per le Donne e Associazione culturale Dietro le Quinte (Ingresso libero)

Badia di Sant’Agata via Vittorio Emanuele

dalle ore 19,00 alle ore 24,00 tariffa ridotta €.3,00
Visitabile la cupola e le terrazze della Chiesa, sarà inoltre possibile
visitare la mostra fotografica “Sotto il cielo di Agata” di Fabbrizio Villa.
In collaborazione con la l’Arcidiocesi di Catania ed Associazione Etna’ ngeniousa

Museo Diocesano Piazza Duomo

dalle ore 19.00 alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.30) biglietto € 3.00
In sala 4
Il Sacello
Iconografia del sacello di Sant’Agata: immagini e documenti d’archivio
Riproduzione, all’interno della sala Sant’Agata, del programma iconografico del sacello della patrona in Cattedrale.

S. Aituzza
Percorso integrato rivolto a singoli e gruppi (€ 4.00 esclusivamente su prenotazione)
Itinerario guidato ai luoghi del martirio e della tradizione dedicati alla Santa Patrona di Catania: sala Fercolo e sala Sant’Agata del Museo, chiesa di Sant’Agata La Vetere, Santuario di Sant’Agata al Carcere e chiesa di S. Biagio in Sant’Agata alla Fornace.
Partenza ore 19.00 e ore 20.00.

Sant’Agata la Vetere Piazza Sant’Agata la Vetere, 5,
dalle 19.00 alle 23.00 biglietto € 2,00
Visite guidate a cura dei volontari presso i locali sotterranei della chiesa, cripta e colatoio.

Chiesa San Biagio in Sant’Agata alla Fornace – piazza Stesicoro

dalle 20.00 alle 24.00 biglietto € 1,00.
Visite guidate, a cura dei volontari, alla chiesa ed alla cappella della fornace costruita sul luogo dove, secondo la tradizione, Sant’Agata subì il martirio del fuoco. In quest’occasione verrà anche esposto il busto reliquiario di San Biagio.
In alternativa, è possibile partecipare al percorso guidato, ai luoghi del martirio, Sant’Aituzza. In questo caso bisogna prenotare al Museo Diocesano.

Santuario Sant’Agata al Carcere (Piazza S. Carcere, 7)

dalle 19.00 , ultima partenza ore 23.30 Contributo € 4.00
Apertura straordinaria del percorso di visita al complesso storico del Santuario di Sant’Agata al Carcere, con il nuovo itinerario che comprende i nicchioni romani, il salone espositivo con un allestimento speciale per l’occasione, la torretta medievale, la terrazza, la chiesa e il Santo Carcere.

Terme Achilliane – piazza Duomo

dalle ore 19.00 alle ore 24.00 (ultimo ingresso ore 23.30).Ingresso a tariffa ridotta biglietto € 2.00
Il pubblico sosterà nell’area esterna della Cattedrale, lungo la balaustra, e l’accesso al sagrato sarà fruito solamente dal gruppo che visiterà il sito.In collaborazione con la l’Arcidiocesi e la Chiesa Cattedrale di Catania.

Chiesa di San Giuliano – via Crociferi

dalle 19.00 alle 24.00 (ultimo ingresso alle 23.45) biglietto € 3,00.
A partire dalle 19.00 visite guidate, ogni 30 minuti, a cura dei volontari della chiesa alla scoperta dei tesori che essa custodisce.
Inoltre, sarà possibile visitare la cantoria monumentale, la terrazza e la cupola loggiata, luoghi accessibili, in passato, solo alle monache di clausura.

Confraternita S.Sebastiano Martire Di Catania (Dei Macellai) – piazza Federico di Svevia

dalle 19,00 alle 24,00 sarà possibile effettuare la visita guidata della Rettoria a titolo gratuito con offerta libera.

Cripta di S. Euplio – via S. Euplio

Un sito avvolto nel mistero.
Il trionfo di Agata e il Compatrono dimenticato.
Martiri di ieri e di oggi.
Etna ngeniousa, con la partecipazione straordinaria dell’attrice Barbara Gallo, in occasione della Notte Bianca Agatina propone una emozionante visita drammatizzata alla Cripta di Sant’Euplio, che fra storia e poesia farà rivivere questo luogo carico di fascino, riflettendo sui Martiri di tutti i tempi.
L’evento si svolgerà esclusivamente su prenotazione.
Contributo di partecipazione € 4.00
Gruppi max 30 persone
Durata del percorso 45 minuti
Partenze ore 19.00 / 20.00 / 21.00 / 22.00 / 23.00

Teatro Antico

dalle ore 19.00 alle ore 23.00 (ultimo ingresso ore 22.30). Ingresso gratuito.
Visite guidate gratuite dalle 19.00 alle 23.00 con partenza dal botteghino ogni 45 minuti
A cura dell’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana -Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali e Parchi Archeologici di Catania e della Valle dell’Aci;visite guidate a cura dell’Associazione Guide Catania.Per le visite guidaeè gradita un’offerta libera da devolvere all’Associazione ANDOS (che si occupa delle donne e del tumore al seno)

Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte piazza Carlo Alberto
dalle ore 19.00 alle ore 23.30 (ultimo ingresso ore 23.00) Ingresso a tariffa ridotta € 1.00

Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine – piazza Carlo Alberto

Dalle ore 19:00 la chiesa rimarrà aperta oltre la mezzanotte fino a quando ci saranno persone.
Presso l’altare di S. Agata sarà proiettato ininterrottamente il docu-film Agata di Cristo (documentario sulla vita della Patrona di Catania) diretto dal regista Virgadaula.
Per chi volesse può usufruire del servizio delle guide con il costo di 1,00 a persona per la visita della chiesa.


programma Notte di Sant’Agata 2 febbrao agg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *