Campofelice di Roccella, inaugurato il nuovo depuratore

Palermo – “Negli ultimi due anni abbiamo recuperato cinque anni di ritardo, grazie all’intesa perfetta tra amministrazione comunale e regionale. Da quest’anno, il mare della costa di Campofelice di Roccella sarà più pulito” – chiarisceil presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha salutato, stamane, l’inaugurazione, nel Comune del Palermitano, dell’impianto di depurazione in contrada Olivazza.
Alla presenza del sindaco Michela Taravella, il governatore ha tagliato il nastro, dando così l’avvio a un impianto che servirà tutta la fascia costiera a prevalente vocazione turistica e affiancherà quello già esistente dedicato al solo centro abitato.
Finanziato dall’assessorato regionale all’Energia, con 3,9 milioni di euro, la nuova stazione di depurazione consentirà di soddisfare le necessità di un Comune la cui popolazione, nel periodo estivo, aumenta in maniera esponenziale in un territorio a fortissima vocazione turistica e ricca di strutture ricettive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *