Coronavirus: Pogliese informa il consiglio comunale

Catania – Continuare a mantenere un atteggiamento di vigile prudenza, confermando tutti gli impegni istituzionali e gli eventi pubblici programmati nei prossimi giorni e nelle prossime settimane. E’ la sintesi del contenuto dell’informativa del sindaco Salvo Pogliese alla riunione della conferenza dei capigruppo del consiglio comunale che si è tenuta nel tardo pomeriggio sull’emergenza Coronavirus convocata dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Castiglione, a cui hanno partecipato anche i vice presidenti dell’assemblea cittadina, Lanfranco Zappalà e Carmelo Nicotra, la  presidente della Commissione Sanità, Sara Pettinato e i  responsabili dei servizi di prevenzione e protezione della salute dei dipendenti comunali. Il primo cittadino ha partecipato ai rappresentanti del consiglio comunale come sia stato unanimemente apprezzato, anche nel corso dell’ultimo vertice in prefettura, l’atteggiamento prudenziale  tenuto in questi giorni dall’amministrazione comunale  che non ha ceduto ad allarmismi tanto infondati quanto inutili che anziché alimentati vanno invece frenati. Il sindaco Pogliese ha confermato che le scuole e gli uffici pubblici rimarranno aperti anche nei prossimi giorni e che tutti gli eventi in programma si svolgeranno regolarmente, compreso il TBEX dal 10 al 13 Marzo con la presenza di oltre 500 social influencer e blogger di rango internazionale. Pogliese ha infine confermato che entro lunedì si completerà il piano di igienizzazione delle scuole e degli uffici pubblici comunali, specificando che, se non indicato da medici, non è necessario utilizzare particolari precauzioni, come l’uso delle mascherine, poiché è sufficiente attenersi alle indicazioni del Ministero della Salute sulle azioni di prevenzione.  Infine, il sindaco  nel ringraziare Castiglione e la conferenza dei capigruppo per l’occasione di confronto, ha chiarito che informerà costantemente l’assemblea cittadina sugli sviluppi dell’eventuale diffusione del Coronovirus e sulle misure di contrasto che verranno di conseguenza adottate, tenuto conto anche dei gravi danni che stanno subendo il commercio e il settore del turismo. Tutti gli intervenuti alla riunione hanno valutato positivamente l’indirizzo illustrato dal sindaco e dall’Amministrazione sulla  crisi del Coronavirus e hanno confermato il sostegno alle azioni che si porranno in essere per fronteggiare il virus e nel contempo dare informazioni certe alla cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *