Semplificazione: nuovi servizi on line

Catania – In linea all’obiettivo che il Sindaco Salvo Pogliese si è prefisso di abbattere gradualmente, ma rapidamente, le code agli sportelli comunali, sia per una maggiore efficacia e rapidità dell’azione amministrativa sia per mantenere il distanziamento sociale, è sorta “Catania Semplice”, una piattaforma internet all’interno del sito istituzionale https://www.comune.catania.it/catania-semplice/#/ utile anche per la fase 2 dell’emergenza Covid-19.

Catania Semplice è un innovativo strumento di dialogo diretto tra cittadino e Pubblica Amministrazione, che consente di accedere in qualunque momento a numerosi servizi online del Comune di Catania da rilasciare a istanza di parte, con un dialogo diretto tra le banche dati delle varie Direzioni e assessorati, a cominciare da quello dei Servizi Demografici e Decentramento, affidato all’Assessore Alessandro Porto, anche in virtù della sua delega all’informatizzazione.

Con il Portale Catania Semplice ai servizi già disponibili on line si aggiungono, grazie alla collaborazione dei Servizi Demografici e Decentramento altre possibilità come il cambio di residenza; la dichiarazione di domicilio temporaneo; la dichiarazione di convivenze di fatto; la richiesta di matrimonio; la dichiarazione di morte.

Già da qualche tempo, peraltro, dal portale dei servizi on line del Comune di Catania www.comune.catania.gov.it è possibile richiedere il contrassegno di parcheggio per disabili europeo (CUDE); stampare i certificati di residenza e stato di famiglia; conoscere, richiedere, variare e pagare la propria posizione TARI; pagare verbali di contravvenzioni; prenotare appuntamenti con la Direzione Urbanistica.

“Si e’ realizzato -hanno spiegato il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore Alessandro Porto – uno strumento per uniformare e riscontrare rapidamente alcune tipologie di istanze che i cittadini inoltrano frequentemente al Comune. Catania Semplice permette al cittadino di avviare la richiesta, conoscere in tempo reale lo stato di avanzamento di una pratica, fino a ottenerne la conclusione, senza mai recarsi presso gli uffici comunali. L’accesso al portale avverrà in modo sicuro attraverso le credenziali, rilasciate sempre on line, dal Comune di Catania oppure con il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) che consente di accedere a tutti i servizi di una Pubblica Amministrazione con un’unica identità digitale”.

Catania Semplice è una piattaforma software realizzata e gestita dalla Direzione Sistemi Informativi del Comune di Catania, diretta dall’ingegnere Maurizio Consoli, nell’ambito del finanziamento europeo del Piano Operativo Complementare 2014-2020, in sinergia con il PON Città Metropolitane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *