Proseguono in tutta Italia i controlli

Roma – Le Forze di polizia proseguono in tutta Italia i controlli sul rispetto delle misure di emergenza anti-contagio da Coronavirus. Il Governo comunica che giovedì 23 aprile sono state fatte verifiche su 283.500 persone e 107.350 esercizi e attività commerciali.

Sul totale delle persone controllate ieri, 6.216 hanno ricevuto sanzioni amministrative, 42 sono state denunciate per falsa dichiarazione o attestazione e 14 per violazione dei divieti di allontanamento dall’abitazione legati alla quarantena. Per quanto riguarda i titolari degli esercizi/attività commerciali verificati, 144 sono stati sanzionati; 25 i provvedimenti di chiusura. Questo il bilancio dei dati complessivi dall’11 marzo al 23 aprile: 9.814.943 persone e 3.883.268 esercizi/attività controllati. In questa fase particolarmente delicata, per assicurare l’esecuzione delle misure anticontagio, la rete degli apparati statali competenti per i controlli di ordine e sicurezza pubblica, con le questure, e per i compiti di soccorso pubblico e assistenza alla popolazione, con i comandi provinciali dei Vigili del fuoco, continua a fare capo alle prefetture, in raccordo con le autorità territoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *