Tradito dal pollice verde per l’erba

Catania – I Carabinieri della Stazione di Catania Piazza Dante hanno denunciato un catanese 44enne, ritenuto responsabile di produzione e coltivazione di sostanza stupefacente.
Nel corso della loro attività info-investigativa i militari avevano avuto notizia che, in quel palazzo di via Calatabiano, qualcuno aveva forse ecceduto con il pollice verde cimentandosi in colture di genere vietato.
Effettuati i preliminari accertamenti la loro attenzione si è così concentrata sull’uomo, incensurato, al quale hanno riservato una loro visita per effettuare una perquisizione domiciliare che, inattesa da quest’ultimo, ha fornito riscontro alla loro attività informativa.
I militari infatti, presentatisi presso l’abitazione, hanno esposto al denunciato le loro intenzioni tanto che quest’ultimo vistosi ormai scoperto li ha condotti sul balcone ove hanno riscontrato la presenza di 7 piante di cannabis indica, in 6 vasi, già aventi le infiorescenze e con un’altezza di circa 70 centimetri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *